Vazzoler s.r.l. progetta e realizza attrezzature elettromagnetiche ed elettro-permanenti, destinate alle acciaierie, ai laminatori e ai magazzini di vendita, per la movimentazione di prodotti siderurgici.

La produzione comprende:

  • elettromagneti circolari, rettangolari ed ovali per sollevare rottame;
  • elettromagneti ed elettro-permanenti con o senza traverse di sospensione per sollevare singoli o strati di travi, di tubi, di billette quadre o tonde;
  • elettromagneti ed elettro-permanenti con o senza traverse di sospensione per sollevare bramme, lamiere e coils di lamiera;
  • elettromagneti con o senza traverse di sospensione per sollevare fasci di travi, di piatti, di quadri, di angolari, di profilati, di tondi lisci o nervati e di coils di vergella;
  • apparecchiature elettriche con o senza gruppi batterie di sicurezza per l’alimentazione ed il comando degli elettromagneti e degli elettro-permanenti.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete circolare del peso di 9,4 ton.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete circolare del peso di 6,54 ton.
Movimentazione di sfridi di lamiera mediante un elettromagnete circolare del peso di 4,4 ton.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete circolare del peso di 2,3 ton.
Elettromagnete circolare per la movimentazione di rottame.
Elettromagnete circolare, per la movimentazione di rottame, dotato superiormente di una sella d’aggancio da inserire sulla parte terminale di un braccio di un escavatore.
Elettromagnete circolare subacqueo idoneo ad immergersi in una fossa piena d’acqua per il prelievo di rottame.
Elettromagnete circolare dotato di dispositivo di rilevamento della radioattività sul rottame ferroso sollevato.
Elettromagnete circolare dotato di una corona esterna e di un doppio disco inferiore coibentati in modo da proteggerlo dalle alte temperature  quando esso si trova a scaricare il rottame, precedentemente sollevato, sopra ad un forno a pozzo.
Elettromagnete circolare leggero per la movimentazione di rottame da agganciare sulla parte terminale di un braccio di una gru mobile.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete circolare alimentato in corrente alternata trifase sul quale è montato un gruppo generatore in corrente continua.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete ovale del peso di 17,8 ton.
Movimentazione di rottame mediante un elettromagnete ovale del peso di 17,8 ton.
Elettromagnete rettangolare per la movimentazione di rottame.
Elettromagnete quadro per la movimentazione di sfridi di profili d’acciaio provenienti dal laminatoio.
Movimentazione di rottame leggero mediante un elettromagnete rettangolare alimentato da batterie.
Movimentazione di uno strato di billette a 650 °C. mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di billette a 600 °C. mediante una traversa girevole con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di billette a 150 °C. mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di uno strato di billette mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di uno strato di billette a 250 °C. mediante una traversa girevole con due elettro-permanenti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di blanks mediante un elettropermanente rettangolare.
Movimentazione di una bramma mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di una bramma mediante un elettromagnete rettangolare.
Elettromagnete idoneo a movimentare una bramma d’acciaio del peso di 36 ton. max, completamente autonomo e comprensivo di un gruppo diesel-alternatore, di un serbatoio carburante, di un’apparecchiatura elettronica automatizzata e di un gruppo batterie d’emergenza avente un’autonomia di 10 minuti, da inserire sulle forche di un carrello elevatore e comandato da una trasmittente del radio-comando posta in cabina.
Movimentazione di una bramma mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di una bramma mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di una bramma mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di una bramma mediante una traversa con due elettro-permanenti rettangolari.
Movimentazione di un blocco d’acciaio mediante un piccolo elettro-permanente rettangolare.
Movimentazione di un blocco d’acciaio mediante un elettro-permanente quadro.
Movimentazione di una lamiera mediante un elettro-permanente quadro.
Traversa elettro-permanente estensibile idraulica per la movimentazione di singole lamiere aventi lunghezza da 6 a 12 metri.
Traversa elettro-permanente estensibile idraulica per la movimentazione di singole lamiere aventi lunghezza da 6 a 12 metri.
Elettromagnete rettangolare per la movimentazione di due lamiere d’acciaio contemporaneamente.
Movimentazione di due lamiere a 300 °C. mediante una traversa con quattro elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di tre lamiere mediante una traversa con cinque elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di due lamiere a 350 °C. mediante una traversa con quattro elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di singole lamiere a 400 °C. aventi lunghezza fino a 18 metri, mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di una lamiera mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di un coil di lamiera mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di cinque fasci di piatti a 400 °C. mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno o due fasci selezionabili a richiesta mediante una traversa elettromagnetica.
Movimentazione di un fascio di travi mediante una traversa elettromagnetica.
Movimentazione di due fasci di travi a 400 °C. mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di due fasci di travi a 400 °C. mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di tre fasci di tondino a 300 °C. mediante una traversa con quattro elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di tre fasci di tondino mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di due fasci di tondino mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di tre fasci di tondino aventi lunghezza 24 metri max mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati.
Movimentazione di due coils di vergella a 500 °C. mediante una traversa elettromagnetica con bracci estensibili motorizzati interni.
Movimentazione di un fascio di tubi mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno, due, tre fasci di tubolari a sezione quadra o rettangolare mediante una traversa speciale con quattro elettromagneti rettangolari ruotabili manualmente da 0 ÷ 90°.
Movimentazione di un fascio di tondi a 350 °C. mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno o 2 fasci di piatti / tondi di lunghezza 4,5 – 6,3 – 9 – 12 metri, utilizzando o 2 elettromagneti centrali o 3 di sinistra o 3 di destra oppure i 4 elettromagneti insieme, collegati ognuno alla traversa fissa mediante dei giunti cardanici.
Elettromagnete rettangolare per la movimentazione di un blocco d’acciaio fucinato avente una temperatura max di 300°C.
Movimentazione di un tondo forgiato mediante un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di un lingotto tondo o poligonale a 300 °C. mediante una traversa speciale con un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di due tondi mediante una traversa speciale con un elettromagnete rettangolare.
Movimentazione di un tondo mediante due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di tondi a 600°C. mediante una traversa fissa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di tondi mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di tondi mediante due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di tondi mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Movimentazione di uno strato di tondi mediante una traversa con due elettromagneti rettangolari.
Apparecchiatura elettronica dotata del nuovo sistema di demagnetizzazione “VVD” che riduce il magnetismo residuo presente sugli acciai “duri” dopo che gli stessi sono stati movimentati dai sollevatori elettromagnetici.
Apparecchiatura elettronica con gruppo elettronico (alimentazione e comando elettromagneti o elettro-permanenti) e con carica batterie elettronico.
Apparecchiatura elettronica con gruppo elettronico (alimentazione e comando elettromagneti o elettro-permanenti) e con carica batterie elettronico.
Apparecchiatura elettromeccanica con teleruttori a sbarra e con carica batterie elettronico.
Apparecchiatura elettronica, alimentata da un gruppo diesel-alternatore, idonea ad alimentare, comandare e regolare gli elettromagneti e comprensiva di un dispositivo automatico d’inserimento gruppo batterie.
Apparecchiatura elettronica, alimentata da un gruppo diesel-dinamo e da una batteria dello stesso, idonea ad alimentare, comandare e regolare gli elettromagneti e comprensiva di un dispositivo automatico d’inserimento gruppo batterie.
Apparecchiatura elettromeccanica, alimentata da un gruppo diesel-dinamo e da una batteria dello stesso, idonea ad alimentare e comandare gli elettromagneti e comprensiva di un dispositivo automatico d’inserimento gruppo batterie.
Carica batterie elettronico separato dall’apparecchiatura elettrica quando essa viene alimentata dal gruppo diesel-dinamo.
Gruppo di batterie al piombo d’emergenza.
Gruppo di batterie al piombo d’emergenza.
Gruppo elettrico, completo di generatore diesel-dinamo, armadio elettrico di comando elettromagneti dotato di dispositivo automatico d’inserimento batterie, armadio batterie e pannello comandi, da montare a bordo di un carrello elevatore.
Gruppo diesel-alternatore o diesel-dinamo di alimentazione elettrica dell’attrezzatura elettromagnetica od elettro-permanente quando essa è installata a bordo di un carrello elevatore o di un mezzo di sollevamento mobile.
Pannello lampade a led,  montato a bordo carroponte in una posizione ben visibile da terra, di visualizzazione dei comandi e degli allarmi dell’attrezzatura elettromagnetica o elettro-permanente.
Scatola segnalazioni da inserire nella cabina del carroponte per le nostre attrezzature elettromagnetiche ed elettro-permanenti.
Scatola comandi da inserire nella cabina del carroponte per le nostre attrezzature elettromagnetiche ed elettro-permanenti.
Radio-comando per le nostre attrezzature elettromagnetiche ed elettro-permanenti.
Radio-comando con ricevente per le nostre attrezzature elettromagnetiche ed elettro-permanenti.

Service e manutenzione

Vazzoler s.r.l. dispone di un ufficio service post-vendita interno con tecnici in grado di rispondere in tempo reale a qualsiasi richiesta, problematica o consulenza, alla propria clientela internazionale.

L'azienda, inoltre, effettua lavori di manutenzione, riparazione e sostituzione sia sulle proprie attrezzature che su quelle di altri costruttori.


Una passione garantita made in Italy

Tutte le nostre attrezzature magnetiche sono ideate,
progettate, realizzate e collaudate nel nostro stabilimento di Cigole – Brescia
secondo le specifiche richieste della clientela.